Alfredo Cecchini

Alfredo Cecchini


In questa testimonianza, puoi trovare la giusta motivazione per migliorare non solo la tua nutrizione ma anche il tuo stile di vita. Le opinioni Herbalife di Alfredo Cecchini possono essere di ispirazione per te, aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi nutrizionali e a sfruttare al meglio i vantaggi offerti dalla gamma di prodotti Herbalife. Inoltre Herbalife offre un’opportunità commerciale indipendente, che ti consente di decidere quanto tempo e quante energie dedicare alla tua attività, se farlo a tempo pieno o part time.

“Ecco le mie opinioni Herbalife” - Alfredo

"Mi chiamo Alfredo Cecchini, ho 25 anni ed ho conosciuto Herbalife, tramite un amico, nel settembre del 2011. 

Volevo utilizzare i prodotti per la perdita di peso. Pesavo 120 chili ed ero ben oltre il mio peso forma. 

Dopo un consulto con il mio medico, ho deciso di provare la colazione equilibrata Herbalife consumando il Formula 1, l’aloe e l’infuso alle erbe. A quel punto ho sostituito un pasto ed ho inserito anche gli integratori Thermo giallo e Thermo complete.

Oltre all’utilizzo dei prodotti, ho cominciato a svolgere attività fisica regolare e a stare più attento al mio stile di vita. Tutto questo mi ha permesso di perdere 30 kg nei primi mesi. Ancora oggi vado in palestra, seguo uno stile di vita sano ed attivo ed una alimentazione equilibrata, consumando 5 pasti al giorno, bevendo tanta acqua ed evitando cibo spazzatura."

Così come Alfredo Cecchini è possibile migliorare le tue abitudini alimentari e migliorare la qualità della vita. Ti invitiamo a conoscere meglio le opinioni Herbalife; atleti e persone comuni che hanno beneficiato dei prodotti Herbalife e che hanno trovato anche un lavoro indipendente.

Le testimonianze Herbalife riportate si riferiscono alle persone rappresentate e non costituiscono una garanzia del tuo reddito effettivo né rappresentano la norma.Tempi e quantità della perdita di peso variano da persona a persona in base al peso iniziale, al metabolismo individuale, allo stile di vita ed all’esercizio fisico.Occorre tener conto della possibile non riproducibilità dei risultati menzionati.